Borsa Milano muove in territorio negativo, giù Mps, bene Autogrill

mercoledì 23 gennaio 2013 12:20
 

MILANO, 23 gennaio (Reuters) - Piazza Affari chiude una
prima parte di seduta in flessione, ritracciando dopo le
performance toniche delle ultime sedute e consolidando i recenti
guadagni in un contesto di aumentata volatilità.
    "Sul mercato oggi non c'è molta convinzione, si traccheggia
e cresce la volatilità", commenta un operatore. 
    Dalle sale operative segnalano che il tentativo di rimbalzo
dei primi scambi sul FTSE Mib si è scontrato con una resistenza
forte in area 17.700 punti, che ha messo un tetto ai rialzi dei
listini.    
    Ad appesantire gli indici contribuiscono soprattutto i
ribassi del comparto bancario. "Le banche scendono sulla scia di
Montepaschi. Nelle ultime sedute il comparto italiano aveva
performato meglio di quello europeo e ora sono partiti i
realizzi" nota un analista.     
    Attorno alle 12,15, l'indice FTSE Mib cede lo 0,46%
in linea con l'AllShare. Il futures è debole. Volumi
scambiati per un controvalore di 1,1 miliardi di euro. In Europa
il benchmark FTSEurofirst è poco mosso.
    * MPS è anche oggi fanalino di coda dell'indice
principale (-6,6%) dopo lo scossone di ieri provocato dalle
notizie di rischiose operazioni strutturate realizzate
dall'istituto senese. "E' fondamentale che il management faccia
chiarezza in modo esaustivo e in tempi rapidi sull'esposizione
ai derivati e sulle perdite potenziali che possono scaturire da
tali posizioni, per eliminare ogni dubbio degli investitori e
togliere spazio alla speculazione e alle ipotesi più fantasiose"
commenta ICBPI in una nota.
    "Se dovessero emergere perdite superiori a 500 milioni di
euro", aggiunge il broker. "La situazione patrimoniale del
gruppo faticherebbe ancora di più a riequilibrarsi, specie in
presenza di risultati operativi insoddisfacenti".
    Vanno per lo più male le altre banche, con solo UNICREDIT
 e POP EMILIA in positivo. Negative INTESA SP
, UBI e le altre popolari.
    * FINMECCANICA perde terreno (-2,7%) nel giorno in
cui il cda discuterà, tra l'altro, del dossier sulla cessione di
Ansaldo Energia, mentre sembrano affievolirsi le speranze che
entro oggi verranno presentate le offerte vincolanti per la
controllata. 
    * Ben comprata AUTOGRILL. Il gruppo si starebbe
avvicinando, secondo quanto riportato da Mf, allo spin-off delle
attività duty free da quelle food & beverage. "Riteniamo che il
possibile spin-off potrebbe rivelare in modo più chiaro il
valore intrinseco del gruppo", scrive Mediobanca in una nota.   
 La possibile operazione è vista positivamente anche da Equita,
secondo cui essa "sarebbe un catalyst positivo per il titolo
soprattutto perché consentirebbe di scegliere il veicolo nel
quale investire e potrebbe agevolare aggregazioni industriali".
    * Torna a salire MEDIASET in scia, secondo i trader,
a un rimbalzo tecnico. 
    * In calo ENEL GREEN POWER dopo il rally della
vigilia. Exane Bnp Paribas ha riavviato la copertura con
'underperform'.
    * TOD'S è in rialzo dopo che Citigroup ha alzato il
prezzo obiettivo a 116 da 105 euro, con rating 'buy' e in attesa
del cda sulle vendite 2012.
    * La smentita di ieri sulle operazioni straordinarie impatta
negativamente su CAMFIN, in netto ribasso dopo due
giorni di forti rialzi sulle indiscrezioni di stampa che
parlavano di un'Opa sulla holding. 
    * Realizzi sulla galassia Unipol-Fonsai, che seguono il
rally delle ultime sedute. In forte calo PREMAFIN con
-10%.
    * Tra i minori, in luce ROSSS in buon rialzo sulla
notizia che ha ricevuto ordini per altri 2 milioni di euro 
relativi a uno scaffale antisismico brevettato per il settore
caseario. 
       
    
     
     Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
                       
          ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore ....