Borsa Milano piatta in avvio, rimbalza Mediaset, sugli scudi M.Tecnimont

giovedì 17 gennaio 2013 09:14
 

MILANO, 17 gennaio (Reuters) - Piazza Affari parte poco mossa, sulla scia delle borse europee, in vista di alcune importanti trimestrali americane ma non rinuncia a inseguire temi speculativi sul listino.

Nelle prime battute l'indice FTSE Mib sale dello 0,16%, l'Allshare è piatto. Immobile Londra, andamento divergente per Francoforte (-0,17%) e Parigi (+0,13%).

* MEDIASET rimbalza in avvio recuperando le perdite della vigilia. Oggi Credit Suisse ha alzato il giudizio sul titolo a 'outperform' da 'underperform' con target price a 2,65 euro da 2.

* Positivi i bancari con POP MILANO che sfiora +1% dopo il buon esito del collocamento del bond da 750 milioni di euro di ieri.

* FIAT INDUSTRIAL sale dell'1,01% dopo che Barclays ha alzato il target price a 11 euro da 10 con giudizio 'overweight'.

* TI MEDIA sotto i riflettori: oggi si riunisce il cda di Telecom Italia per fare il punto sull'iter di cessione. Un quotidiano non esclude che il duo Clessidra-Equinox possa lanciare un'Opa sul titolo.

* MAIRE TECNIMONT sugli scudi dopo la richiesta di danni da 1,3 miliardi di dollari inoltrata contro Endesa nell'ambito di una procedura arbitrale in corso a Parigi.

* Precipita INDESIT : ieri Maria Paola Merloni ha smentito a Reuters l'intenzione di mettere in vendita la società e disaccordi con gli altri membri della famiglia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia