Borsa Milano perde slancio su realizzi, peggiora Generali

lunedì 14 gennaio 2013 15:00
 

MILANO, 14 gennaio (Reuters) - Piazza Affari rallenta la corsa e inverte rotta sotto l'effetto di "fisiologiche prese di beneficio", secondo un analista tecnico. I realizzi colpiscono innanzitutto i bancari, risparmiando tuttavia UniCredit con il mercato che continua a guardare con fiducia alle prospettive della banca anche alla luce del nuovo assetto organizzativo efficace a partire da oggi dopo l'approvazione in via definitiva del Cda a fine dicembre.

Prosegue la corsa di Fiat, anche in attesa di un annuncio dal Salone dell'Auto di Detroit su un possibile accordo ventilato dalla stampa; si intensificano le vendite su Generali (-3%), complice lo scarso entusiasmo suscitato dalla "rivoluzione" targata Greco illustrata oggi all'Investor Day della compagnia a Londra.

Intorno alle 15 ora italiana il FTSE Mib arretra dello 0,4% dopo essere stato in rialzo per tutta la mattinata. Il FTSEurofirst 300 resta poco mosso.

"Il rialzo delle ultime giornate aveva creato un livello di ipercomprato tale che si è resa necessaria una fase di storno", osserva l'analista.

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Segmento Blue Chip .................. Segmento Standard Classe 1 .......... Segmento Standard Classe 2 ..........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............   Continua...