Borsa Milano, avvio in positivo, balza Buzzi, tonici i bancari

mercoledì 19 dicembre 2012 09:30
 

MILANO, 19 dicembre (Reuters) - Partenza in rialzo per
Piazza Affari che si aggancia al trend positivo degli altri
indici europei beneficiando ancora di un sentiment ottimista in
seguito ai progressi raggiunti in Usa per sciogliere il nodo
politico del 'fiscal cliff'.
    A conferma di un clima più disteso, si aggiunge il
restringimento del differenziale Btp-Bund tedeschi che stamane è
sceso appena sopra i 300 punti base.   
    Attorno alle 9,20 l'indice FTSE Mib sale dello 0,3%
e l'Allshare dello 0,33%. In Europa, il paniere
FTSEurofirst segna +0,23%.
    * I bancari scambiano in positivo nelle prime battute con 
UNICREDIT che avanza di oltre un punto e INTESA SP
 in progresso dello 0,54%. Toniche anche MPS,
POP MILANO e UBI.
    * Tra i finanziari, GENERALI è in calo, tra i
titoli peggiori del listino principale.
    * Incerta FINMECCANICA. Oggi il Cda esaminerà le
proposte per la controllata Ansaldo Energia. Il presidente e AD
Giuseppe Orsi ha sottolineato come la cessione debba essere
oculata e non frettolosa.
    * Balza BUZZI UNICEM dopo la promozione a 'buy' da
'hold' da parte di Deutsche Bank.
    * Anche TENARIS beneficia di un aumento del target
price a 50 dollari da 46 del titolo quotato a Wall Street 
da parte di Barclays. 
    * In buon rialzo ERG sulla scia del piano al 2015
che prevede un margine operativo lordo 2015 di circa 600
milioni. "E' un piano concreto per lo sviluppo delle
rinnovabili, in linea con le mie aspettative, e sono contento
che non abbiano dato target irragiungibili" commenta un
analista.
    * Tra i titoli minori, MAIRE TECNIMONT entra
subito in asta di volatilità con un rialzo teorico del 9,17%.
    * Sugli scudi MEDIACONTECH che ha dato notizia del
completamento in corso delle attività necessarie per la
definizione di un piano industriale e finanziario di gruppo per
affrontare l'attuale situazione di tensione finanziaria. 

    
     
     Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia