Eems vola in borsa dopo notizia cessione attivi e debiti a Wuxi Taji

lunedì 3 dicembre 2012 10:03
 

MILANO, 3 dicembre (Reuters) - Nella prima ora di scambi Eems mette a segno guadagni consistenti dopo la notizia di stamane della cessione alla cinese Wuxi Taiji Industry di attivi e debiti della società per un valore iniziale di 45 milioni di dollari.

Attorno alle 10, il titolo balza del 14,15% con volumi vivaci, pari già al 40% della media giornaliera, a fronte di un FTSE Mib in rialzo dello 0,65%.

Secondo quanto si legge in una nota, l'accordo prevede la cessione delle attività e di parte delle passività detenute dalle controllate EEMS Suzhou e EEMS Suzhou Technology "per un valore iniziale previsto essere pari a 45 milioni di dollari".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia