Borsa Milano prosegue positiva su speranze trattative 'fiscal cliff'

lunedì 19 novembre 2012 12:32
 

MILANO, 19 novembre (Reuters) - La piazza milanese chiude la
mattinata in positivo, con gli indici che si muovono al rialzo,
agganciati alle altre borse europee e ancora influenzati dalle
notizie che giungono da oltreoceano.
    Le forze politiche Usa sembrano infatti determinate a
superare le divergenze sulla questione fiscale; dunque, dopo i
ribassi i cali della scorsa settimana in scia ai dubbi sul
'fiscal cliff', gli investitori ritrovano un po' di fiducia
sull'esito favorevole delle trattative del fine settimana.
    "La mattinata di Piazza Affari è trascorsa abbastanza bene
seguendo il trend visto in Asia e in Usa, dopo che nel weekend
sono giunti segnali positivi da Washington in materia fiscale",
commenta un trader.      
    Attorno alle 12,30 l'indice FTSE Mib guadagna
l'1,23%, mentre l'Allshare sale dell'1,17%. Anche il
futures viaggia in positivo. Volumi contenuti, per un
controvalore di 446 milioni di euro. 
    In Europa, il paniere FTSEurofirst è in rialzo
dell'1,11%.
    
    * Recuperano dall'ultima chiusura le banche, con INTESA SP
 e UNICREDIT che guadanano circa un punto e
mezzo. Più debole POP MILANO : venerdì notte Moody's ha
messo sotto osservazione il debito a breve e lungo termine e i
rating sul deposito dell'istituto, sulla considerazione che la
generazione di capitale interno è bassa e la qualità degli asset
si va indebolendo. A monte dei ribassi del titolo, un trader
cita anche il taglio da parte di Citigroup delle stime di Eps
per il periodo 2012/2015.
    * Nel giorno dello stacco della cedola dividendo, MEDIOBANCA
, MEDIOLANUM, TENARIS e TERNA
 si muovono in buon rialzo, mentre reagisce male
ATLANTIA, tra le poche in negativo del listino
principale. 
    * Ben comprata STM STM-MI, in scia alla promozione da
parte di Ubs a 'neutral' da 'sell'. Venerdì il gruppo aveva
riferito di non aver nessun piano né per l'acquisto della quota
di Ericsson nella joint venture ST-Ericsson, né per
la divisione del gruppo. 
    * FIAT rimbalza e si spinge con PIRELLI 
tra i migliori del Ftse Mib, in uno stoxx europeo di settore
 decisamente positivo. Secondo Natixis, il calo del
mercato Ue dell'auto (-4,6%) ha visto un rallentamento a
ottobre, anche se ciò non rilette ancora segnali di un reale
miglioramento del comparto.     
    * In denaro anche MEDIASET. Dalle sale operative non
segnalano motivi particolari per i rialzi, spiegati come
movimenti tecnici di ricopertura dopo le perdite delle scorse
sedute.
    * FINMECCANICA guadagna oltre due punti
percentuali. Nel week end il presidente di Nidec Corp 
Shigenobu Nagamori ha detto in un'intervista che la società
giapponese è interessata ad Ansaldo Energia e che sarebbe pronta
a investire fino a 1 miliardo di euro per espandere la propria
presenza in Europa. 
    * Si muove in rialzo anche LUXOTTICA dopo la
notizia che il gruppo sarebbe vicino all'acquisizione di
Salmoiraghi & Viganò, avendo vinto la concorrenza dei francesi
di Alain Afflelou e degli olandesi di Hal.
    * Scivola di oltre quattro punti RCS. Nel week end
indiscrezioni stampa hanno ipotizzato la creazione di un
polo-stampa volto a contenere i costi di produzione, stampa e
distribuzione dei giornali. 
    * Tra le società a minor capitalizzazione, è in rialzo
SINTESI, che è salita al 14,62% del capitale sociale di
Unione Alberghi Italiani, diventando il suo terzo
maggiore azionista. 
    * Venduta AION RENEWABLES. Venerdì la società ha
depositato presso il Tribunale di Padova la domanda per
l'ammissione della controllata Ecoware alla procedura di
concordato preventivo.
    * ASTALDI è positiva dopo le notizie stampa che
parlano di previsioni di ricavi in crescita.
    * In denaro AS ROMA in attesa del match di stasera.

    
      
     Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
    
    AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani