RPT-Borsa Milano in calo sopra minimi, guarda Spagna

giovedì 8 novembre 2012 12:19
 

(Cambia data)

MILANO, 8 novembre (Reuters) - La borsa di Milano è in ribasso sopra i minimi a metà seduta, sui timori legati alla zona euro e dopo l'asta dei titoli di Stato spagnoli.

"L'idea che la Spagna non chiederà gli aiuti quest'anno ha buttato un po' nello sconforto i mercati come il nostro legati a filo doppio a quel Paese", dice un trader. "Siamo un po' nell'occhio del ciclone, perdiamo più di Madrid..."

Occhi sulla Bce, che oggi riunisce il consiglio di politica monetaria, e sulla conferenza stampa del presidente Mario Draghi nel primo pomeriggio.

Si attende la Borsa Usa, che ieri ha chiuso in ribasso di oltre il 2% per i timori legati al "fiscal cliff", ovvero il pacchetto di aumenti di tasse e tagli alla spesa che dovrebbe entrare in vigore alla fine del 2012.

Alle 12 l'indice FTSE Mib cala dello 0,7%, l'Allshare dello 0,6%.

Il future sull'indice <IFS:> ha rotto il supporto a 15.200. Primo livello a 15.000 punti, resistenza a 15.350 e 15.500.

In Europa il paniere FTSEurofirst segna +0,31%.

Madrid è la peggiore dopo Milano, con +0,2%.   Continua...