Borsa Milano apre positiva dopo calo ieri, giù Diasorin, Tenaris

giovedì 8 novembre 2012 09:19
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Piazza Affari apre positiva dopo il ribasso di ieri con gli altri mercati europei, che ha seguito la rielezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti.

Il mercato rimbalza in apertura, ma cala dai massimi negli scambi immediatamente successivi.

Ieri la Borsa Usa ha chiuso in ribasso di oltre il 2% per i timori legati al "fiscal cliff", ovvero il massiccio pacchetto di aumenti di tasse e tagli alla spesa che dovrebbe entrare in vigore alla fine del 2012.

Alle 9,15 l'indice FTSE Mib e l'Allshare sono in rialzo dello 0,2%.

In Europa il paniere FTSEurofirst segna +0,26%.

* In calo dopo i dati DIASORIN. Un analista parla di risultati in linea, ma sottolinea come i ricavi della vitamina D abbiano registrato un calo a due cifre.

* Negativa in controtendenza anche TENARIS dopo i risultati.

* UNICREDIT e INTESA positive senza spunti particolari. Il Corriere torna a parlare dell'ipotesi di fusione, dicendo che la questione è aperta. Ricordando le smentite del presidente Giovanni Bazoli, dice che è stato il presidente della Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti a inviare il banchiere d'affari, Claudio Costamagna, a proporre l'operazione a Unicredit. Lo Stoxx di settore +0,3%.   Continua...