Borsa Milano, indici peggiorano dopo stime economia Commissione Ue

mercoledì 7 novembre 2012 14:25
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Piazza Affari accelera al ribasso dopo che la Commissione europea ha rivisto al ribasso le previsioni sull'Italia dimostrandosi più cauta sul raggiungimento del pareggio di bilancio l'anno prossimo.

Attorno alle 14,15 l'indice FTSE Mib cede l'1,47% e l'Allshare l'1,34%.

Peggiorano anche le altre piazze europee con il paniere FTSEurofirst che passa in negativo e cede lo 0,3% annullando l'iniziale reazione positiva per la rielezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti.

Anche i futures sugli indici di Wall Street si indeboliscono segnalando un avvio negativo per la borsa Usa.

La Commissione europea, che ha abbassato le stime sul Pil della zona euro per il 2012 e 2013, ha peggiorato il quadro recessivo dell'Italia per quest'anno e per il prossimo, avvicinando le proprie previsioni a quelle del governo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

  Continua...