Borsa Milano prosegue positiva con Europa, attese elezioni Usa

martedì 6 novembre 2012 12:53
 

MILANO, 6 novembre (Reuters) - Chiudono la mattinata in
rialzo gli indici della piazza milanese, allineandosi alle altre
borse europee e ignorando di fatto la lettura poco confortante
degli ultimi dati Pmi di ottobre.    
    Sui mercati prevale comunque la cautela in attesa degli
esiti delle elezioni presidenziali Usa. "Si osserva una certa
volatilità sull'azionario. Dopo un avvio sottotono, ora gli
acquisti sono aumentati, anche se manca una direzione precisa"
dice un trader.    
    "Piazza Affari si è risollevata dai cali della prima ora e
ora muove in positivo con l'Europa, non ci sono tuttavia punti
degni di nota e i volumi sono sottili" nota un altro dealer.
    Sono diversi gli investitori che in queste prime ore di
trading appaiono poco propensi ad aprire posizioni, a poche ore
all'apertura dei seggi americani.     
    Attorno alle 12,45 l'indice FTSE Mib è in rialzo
dello 0,62% in linea con l'Allshare. Muove in
positivo anche il futures FTSE Mib. A metà giornata si sono
scambiati volumi per 452 milioni di euro. 
    In Europa il paniere FTSEurofirst guadagna lo 0,6%.
    
    
    * I bancari superano le prime incertezze e muovono al
rialzo, con UNICREDIT e INTESA SP che
guadagnano tra lo 0,7% e l'1%. Ieri sono proseguite le
dichiarazioni di smentita sull'ipotesi di fusione dei due
istituti. Tonica BANCO POPOLARE, seguita da MPS
, POP MILANO e MEDIOBANCA.
    * FIAT recupera i ribassi di ieri e si porta in
testa sia al listino milanese sia allo stoxx europeo.
Nel giorno in cui Volkswagen annuncia di aver
incassato 2,5 miliardi da un bond convertibile, analisti e
trader si interrogano su quali potranno essere gli sbocchi della
nuova liquidità. Riemergono dunque le speculazioni su ipotesi di
interesse della casa tedesca nel gruppo Fiat: alcuni dealer
risollevano la carta Alfa Romeo.    
    * ENEL è positiva nonostante la revisione del
rating da parte di Moody's a Baa2 da Baa1 con outlook negativo.
    * Anche AUTOGRILL è ben comprata. Oggi
indiscrezioni stampa parlano di una riorganizzazione del
business negli Usa tramite nuovi accordi tra le controllate
locali. "L'unico motivo di interesse per un deal infragruppo è
che questo definirebbe completamente il passaggio di tutte le
operazioni retail sotto un solo veicolo legale che potrebbe
eventualmente essere oggetto di spin off" commenta un broker
italiano che valuta la notizia, se confermata, positiva per il
titolo.   
    * Nella galassia di Marco Tronchetti Provera, PIRELLI
 perde quota mentre CAMFIN è in buon rialzo,
nel giorno in cui il Cda di Gpi si riunisce, secondo i giornali,
per valutare le conseguenze dei dissidi sorti sul
rifinanziamento di Camfin e per discutere del tema della
scissione accelerata richiesta dai Malacalza.
    * Scivola sul fondo del listino TENARIS, con un
trader che cita, a monte dei ribassi, il downgrade da parte di
Goldman Sachs. L'istituto ha rivisto il giudizio sul gruppo a
'sell' da 'neutral' tagliando anche le stime di Eps in vista dei
conti trimestrali dell'8 novembre.
    * In linea con i guadagni del FTSE Mib IMPREGILO.
L'Antitrust ha deciso che non si esprimerà sulla notifica fatta
dal gruppo di costruzioni Salini dell'acquisto della
partecipazione in quanto l'operazione non costituisce una
concentrazione e quindi non è soggetta a valutazione da parte
dell'Autorità. "La vera questione di fondo è l'accordo tra
Salini e Impregilo" notano gli analisti di Banca Akros.
"Tuttavia il focus è ancora sulla dimensione e il timing del
dividendo straordinario". 
    * Sale di oltre il 2% MONDADORI dopo la cessione
del 50% della joint venture Random House Mondadori per 54,5
milioni. "La notizia è positiva in quanto la cessione è avvenuta
ad un multiplo implicito di 10 volte l'Ebitda, laddove Mondadori
tratta sei volte l'Ebitda" commenta un broker. Inoltre, "il cash
in di 54 milioni permetterà di ridurre il debito a fine anno a
circa 290-300 milioni" aggiunge. 
    * BANCA GENERALI muove sui massimi di seduta e
dell'anno dopo i conti positivi del trimestre. 

     
     Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
    
    
     ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani