Borsa Milano debole su attesa presidenziali Usa, male finanziari

lunedì 5 novembre 2012 17:43
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Piazza Affari archivia in
netto ribasso una seduta vissuta interamente in territorio
negativo.
    Investitori intimoriti dalle nuvole che si addensano
nuovamente sulla Spagna e dalle incertezze sull'esito delle
elezioni presidenziali Usa.    
    Male soprattutto le banche. Diversi broker, italiani ed
esteri, hanno pubblicato report sul comparto, in vista della
diffusione dei risultati del terzo trimestre, all'insegna della
prudenza e sottolineando le difficoltà che attendono gli
istituti italiani nei prossimi mesi alla luce dell'andamento
dell'economia. 
    In chiusura, l'indice FTSE Mib ha perso l'1,43%,
l'AllShare l'1,39% e il MidCap l'1,12%. 
    Volumi per un controvalore di circa 950 milioni di euro.
        
    * Il listino di Milano, come di consueto, è stato
condizionato dai finanziari. Il paniere delle banche italiane
 ha terminato con un calo dell'1,66%. L'ipotesi,
smentita da più parti, di integrazione tra UNICREDIT e
INTESA SANPAOLO non ha infiammato i due titoli,
arretrati, rispettivamente, dello 0,85% e del 2,13%. Peggio
POPOLARE EMILIA ROMAGNA (-3,55%), POPOLARE MILANO
 (-2,75%), BANCO POPOLARE (-3,12%),
MEDIOBANCA (-1,93%) e UBI (-2,23%). In linea
con il comparto MONTEPASCHI (-1,72%) e MEDIOLANUM
 (-1,63%).
    * In lettera assicurativi e risparmio gestito. GENERALI
 ha lasciato sul terreno il 2,27% e AZIMUT 
l'1,15%.
    * Il gruppo Fiat si è mosso sostanzialmente in linea con il
settore: lo stoxx europeo ha perso lo 0,87%. FIAT
 è arretrata dell'1,56%. Meglio FIAT INDUSTRIAL 
(+0,98%). Male la controllante EXOR (-2,12%).  
    * Nel comparto dell'automotive, PIRELLI in rosso
(-0,61%), mentre CAMFIN ha guadagnato il 2,78%: un
quotidiano, nel week-end, ha rilanciato le indiscrezioni su
contatti con investitori finanziari per l'ingresso nel capitale
al fine di stabilizzare la galassia di Marco Tronchetti Provera.
    * Il lusso/retail conferma di attraversare un buon momento:
TOD'S è avanzata dello 0,48% e FERRAGAMO 
dello 0,06%. Fuori dal paniere principale, STEFANEL 
+4,65%.
    * Per il resto, nel paniere principale netta prevalenza del
segno meno. Tra i peggiori, A2A (-2,93%), PARMALAT
 (-3,17%), ENEL (-2,04%), TELECOM ITALIA
 (-1,87%), ANSALDO STS (-2,01%) e MEDIASET
 (-1,82%).
    * Contengono le perdite i titoli difensivi: DIASORIN
 -0,7%, ATLANTIA -0,15%, LOTTOMATICA 
-0,66% e CAMPARI -0,79%.   
    * MONDADORI ha guadagnato il 4,63% nella giornata
in cui ha ceduto a Bertelsmann il 50% della joint venture Randon
House Mondadori. 
    * Tra le small e mid cap, tonica RETELIT (+8,65%):
il mercato guarda alle mosse del socio libico.  
    * L'ultima giornata del campionato di calcio di Serie A si è
tradotta in una flessione dell'1,62% della ROMA,
sebbene i giallorossi abbiano travolto il Palermo per 4 a 1,
nonché in ribassi di LAZIO (-1,92%) e JUVENTUS
 (-2,18%), sconfitte, rispettivamente, da Catania e
Inter.  
     
                      
          ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
    
      
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia