PUNTO 1-JP Morgan, Goldman Sachs, utili oltre attese in trim4

mercoledì 16 gennaio 2013 17:07
 

(Accirpa pezzi, aggiunge dettagli)

NEW YORK, 16 gennaio (Reuters) - Utili quasi tripli per Goldman Sachs nel quarto trimestre e profitti record per JP Morgan in tutto il 2012 nell'odierno aggiornamento sui conti dei due colossi Usa.

Goldman festeggia in borsa con un balzo di oltre il 2% in un mercato in calo dello 0,3% mentre JP Morgan perde quanto il Dow Jones.

Il numero uno di JP Morgan Jamie Dimon si è visto però arrivare un bonus dimezzato dopo che il desk londinese della banca ha subìto una perdita di 6,2 miliardi di dollari in operazioni su derivati.

Aiutata dall'aumento di utili generati da mutui e da una flessione dei costi legati alle sofferenze, JP Morgan ha chiuso il quarto trimestre 2012 con ricavi pari a 24,4 miliardi di dollari (in linea con le attese Reuters per 24,42 miliardi), mentre l'Eps si è attestato a 1,39 dollari (da 90 centesimi 2011), oltre le stime per 1,16 dollari. GS ha realizzato nello stesso periodo un utile per azione di 5,60 dollari (2,8 miliardi di dollari contro i 978 milioni dell'anno precedente) con ricavi per 9,24 miliardi. Le attese, secondo i dati Thomson Reuters I/B/E/S/, erano di un Eps di 3,78 dollari e di ricavi a 7,91 miliardi.

Il Tier 1 capital ratio, secondo Basilea 1, è salito alla fine del quarto trimestre al 16,7% dal 15% registrato alla fine del trimestre precedente. Il common Tier 1 Basilea3 stimato da JP Morgan si attesta all'8,7% a fine trimestre dall'8,4% della fine del terzo trimestre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia