Hotel, Indian valuta opzioni su offerta per Orient-Express

lunedì 11 febbraio 2013 15:29
 

MUMBAI, 11 febbraio (Reuters) - Indian Hotels ha annunciato che sta valutando le diverse opzioni dopo che Orient-Express Hotels ne ha respinto l'offerta d'acquisto.

L'offerta, annunciata nell'ottobre scorso, vede il fondo Charme della famiglia Montezemolo affiancare il gruppo indiano, che fa parte della conglomerata Tata Group.

Indian Hotels, a cui fa capo la catena di alberghi Taj, ha messo sul piatto 1,2 miliardi di dollari per acquisire Orient-Express.

L'8 novembre scorso, Orient-Express aveva respinto l'offerta, giudicandola troppo bassa.

Un manager di Indian Hotels ha annunciato che il Cda deciderà se procedere con l'offerta per Orient-Express entro l'attuale anno fiscale, che terminerà a fine marzo.

Indian Hotels ha archiviato l'ultimo trimestre con un utile netto di 646,2 milioni di rupie, in crescita del 28%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia