Tip, +20% valore partecipate quotate in 2012, ceduta quota DiaSorin

giovedì 31 gennaio 2013 18:20
 

MILANO, 31 gennaio (Reuters) - Il controvalore a prezzi di mercato delle partecipazioni in società quotate di Tamburi Investment Partners nel 2012 è cresciuto di oltre 35 milioni di euro rispetto all'anno precedente, con un incremento del 20% circa.

E' quanto si legge nella lettera agli investitori, firmata da Giovanni Tamburi, Alessandra Gritti e Claudio Berretti.

L'anno scorso, l'investment company ha aumentato le partecipazioni in Amplifon, Bee Team, Bolzoni , D'Amico, Interpump, Noemalife , Monrif e Servizi Italia.

Tip, dicono i manager agli azionisti, è uscita dal capitale, realizzando plusvalenze, di De' Longhi, DiaSorin , Ima, NH Hoteles e Zignago Vetro .

La divisione advisory ha chiuso il 2012 con un fatturato prevedibile poco sotto ai 5 milioni di euro.

Riguardo al cenno, contenuto nella lettera dello scorso anno, in merito alla possibilità di operare quale aggregatore di sgr collegate a fondi di private equity, "abbiamo avuto molti contatti", recita la lettera, "ma la scarsa qualità dei portafogli esaminati, la chiara volontà da parte dei team di gestione di perpetuare situazioni di incertezza nei confronti degli investitori piuttosto che evidenziarne i veri contenuti e, non ultimo, l'abitudine a 'baratti' a valori convenzionali più che all'applicazione di prezzi corretti, ci hanno fatto finora desistere. Qualche gruppo bancario", prosegue Tip, "nell'ambito della revisione dei portafogli resasi ormai necessaria, sembra stia cercando di avviare operazioni a valori di mercato, ma bisognerà vedere se le burocrazie interne, le incrostazioni di relazioni personali e le compatibilità con le capienze di bilancio in termini di svalutazioni potenziali, lo consentiranno".

Per quanto riguarda il 2013, la merchant bank dice di voler "continuare ad essere il partner per l'accelerazione dello sviluppo di aziende europee", incrementare l'interazione con l'estero e "concepire processi di disinvestimento più corposi di quelli attuati nel recente passato in modo tale da poter ulteriormente dimostrare la qualità del portafoglio e l'entità delle plusvalenze conseguibili, graduandole, per quanto possibile, nel tempo".

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia