Morgan Stanley taglierà 1.600 posti nell'investment banking-fonte

mercoledì 9 gennaio 2013 17:07
 

9 gennaio (Reuters) - Morgan Stanley intende tagliare 1.600 posti di lavoro nella divisione investment banking, circa il 6% dello staff.

Lo riferisce una fonte a conoscenza della situazione aggiungendo che i dipendenti saranno informati a partire da questa settimana.

I tagli riguarderanno trader, sales e banchieri nel business 'institutional securities' così come lo staff di supporto.

Già nel 2012 Morgan Stanley aveva effettuato tagli del 6% per l'investment banking.

Circa la metà dei nuovi tagli riguarderà gli Usa, mentre il resto sarà distribuito negli uffici internazionali. Tutti i livelli saranno coinvolti, con un'enfasi particolare sui dipendenti con più anzianità.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia