Save corre dopo acquisizione 14,098% da parte di Amber

giovedì 27 dicembre 2012 11:17
 

MILANO, 27 dicembre (Reuters) - Save corre dopo che Amber ha rilevato la partecipazione del Comune di Venezia.

Il titolo della società aeroportuale, che sfrutta anche la scia del balzo di Gemina, attorno alle 11,15 guadagna il 4,4%, a 7,60 euro, dopo aver segnato un massimo di 7,80 euro. Intensi gli scambi: sono passati di mano circa 67.000 pezzi, contro una media dell'intera seduta di 11.000 negli ultimi trenta giorni.

Il 24 dicembre scorso, il Comune di Venezia, tramite un comunicato pubblicato sul sito, ha reso noto di aver provveduto "a stipulare con la società statunitense San Lazzaro L.L.C. (fondo gestito da Amber Capital) il contratto di compravendita avente ad oggetto l'intera partecipazione detenuta in Save, costituita da 7.802.062 azioni (14,098% del capitale), a un prezzo pari a 6,401 euro per azione, per complessivi 49.940.999 euro".

L'offerta di Amber era stata anticipata da Reuters il 20 dicembre scorso.

Con questa operazione, Amber diviene il secondo azionista di Save, dopo Finanziaria Internazionale (46,668%), scavalcando la Provincia di Venezia (9,567%), che, peraltro, sta progressivamente cedendo quote.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia