Save, Amber presenta offerta per quota Comune Venezia

giovedì 20 dicembre 2012 19:40
 

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Il Comune di Venezia ha ricevuto un'offerta per la partecipazione in Save, pari al 14,098% del capitale.

E' quanto si legge in un comunicato pubblicato sul sito dell'ente.

Alle 15 di oggi è stata aperta l'unica busta, contenente un'offerta migliorativa rispetto al prezzo minimo (6,38 euro).

L'unica offerta è stata presentata dalla società statunitense San Lazzaro L.L.C.

Si tratta, dice una fonte vicina al processo, di un veicolo del fondo Amber, che ha messo sul tavolo 6,401 euro per azione, per complessivi 49.940.999 euro.

Il 10 dicembre scorso, il consiglio comunale aveva approvato la delibera per la cessione dell'intera partecipazione del Comune nella società che gestisce lo scalo di Venezia e quello di Treviso.

Avendo presentato una sola offerta, il soggetto si è aggiudicato temporaneamente la quota. Al Comune di Venezia spetta procedere all'aggiudicazione definitiva. Nel disciplinare di gara si legge che "il contratto dovrà essere stipulato inderogabilmente il giorno 24 dicembre 2012".

Dato che l'ente guidato da Giorgio Orsoni ha messo in campo diverse iniziative per rispettare i vincoli imposti dal patto di stabilità entro la fine del 2012, sottolinea una fonte vicina al dossier, la quota di Save potrebbe anche non essere aggiudicata. Una valutazione verrà effettuata nelle prossime ore. Nel comunicato, infatti, si legge che "sono state prontamente attivate le necessarie verifiche di legge al fine di pervenire all'aggiudicazione definitiva entro domani, venerdì 21 dicembre".

Da notare che gli enti locali, alle prese con le ristrettezze di bilancio, stanno progressivamente cedendo le partecipazioni infrastrutturali, in particolare nelle società aeroportuali.   Continua...