CORRETTO-PUNTO 1 - Rottapharm, in arrivo bond 7 anni da 400 mln

lunedì 5 novembre 2012 14:35
 

(Corregge durata a 7 anni e caratteristiche bond)

MILANO/LONDRA, 5 novembre (Reuters) - La società farmaceutica italo-tedesca Rottapharm Madaus ha in programma l'emissione di un bond senior a 7 anni, callable dopo 3 anni, da 400 milioni. Le banche coinvolte nell'operazione sono JP Morgan, Banca Imi e Mediobanca. Lo riferisce Ifr, un servizio Thomson Reuters.

Il lancio avverrà dopo un roadshow europeo, al via oggi e che terminerà l'8 novembre. Il pricing verrà reso noto in seguito. Il rating atteso è Ba3/BB-.

Standard & Poor's ha assegnato a Rottapharm il rating 'BB-', con outlook stabile. Nella nota pubblicata dall'agenzia si legge che il profilo di rischio del gruppo farmaceutico è "fair". Secondo S&P, le vendite cresceranno modestamente quest'anno e l'anno prossimo, mentre il margine Ebitda resterà attorno al 28% in entrambi gli anni.

Il bond verrà utilizzato per rifinanziare la maggior parte del debito attuale, mentre la parte restante verrà rinegoziata in modo bilaterale, secondo quanto riferisce una fonte vicina al dossier.

Il livello di leva della nuova struttura del debito di Rottapharm è stimata attorno alle tre volte l'Ebitda, che ammonta a 140-150 milioni.

Rottapharm la scorsa estate ha accantonato i piani di apertura del capitale al private equity, interrompendo le trattative con Avista e Clessidra e rimandando l'appuntamento con l'Ipo..

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia