Mondadori, Costa lascia carica AD, sarà vicepresidente Fininvest. Al suo posto Mauri

giovedì 28 febbraio 2013 19:19
 

MILANO (Reuters) - L'AD e vicepresidente di Mondadori Maurizio Costa lascerà le sue cariche nella società per essere nominato vice presidente di Fininvest.

E' quanto si legge in una nota della società in cui si precisa anche che Ernesto Mauri è stato indicato per ricoprire la carica di AD.

Costa - alla guida del Gruppo Mondadori dal 1997 - ha comunicato al cda odierno che "rimetterà le proprie cariche con decorrenza dall'approvazione, da parte del Consiglio in programma il prossimo 20 marzo, del progetto di bilancio al 31 dicembre 2012".

"La decisione dell'ingegner Costa non interrompe il suo lungo rapporto di collaborazione con il gruppo Fininvest e la mia famiglia. Assumerà infatti la carica di vice presidente di Fininvest, completando un percorso avviatosi nel giugno scorso con il suo ingresso nel cda della capogruppo", ha scritto nella nota il presidente di Mondadori Marina Berlusconi.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA282a5]

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia