Borse Europa in lieve rialzo, visto limite a guadagni

giovedì 28 febbraio 2013 10:53
 

LONDRA (Reuters) - Borse europee in lieve rialzo dopo i segnali rassicuranti giunti dalle banche centrali di impegno a dare supporto all'economia con politiche espansive.

I piani delle banche centrali di iniettare liquidità nel mercato hanno finora dato benzina all'economia mondiale e alle borse; il presidente della Bce Mario Draghi ha ribadito ieri che continuerà su questa strada.

Alcuni trader però sottolineano come lo spazio di crescita delle borse resti limitato dai timori sulla stabilità politica dell'Italia e dai tagli di bilancio in arrivo negli Usa a partire da marzo. "Penso che i mercati avranno un andamento altalenante all'interno di un preciso range nelle prossime settimane" sostiene Richard Perry, strategist di Central Markets. "Non credo che saliranno ancora molto, casomai c'è spazio per scendere".

Intorno alle 10,30 l'indice pan-europeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,4%, mentre l'indice delle blue-chip Euro STOXX 50 guadagna lo 0,3%.

Intorno a +0,2% PARIGI e LONDRA, sale dello 0,46% FRANCOFORTE

I titoli in evidenza:

* In ribasso dell'1,6% Deutsche Telekom che ha chiuso il quarto trimestre con calo dell'utile operativo del 13% risentendo della debolezza del mercato della telefonia mobile in Germania e nel resto d'Europa.

* Sale invece Telefonica nonostante abbia registrato un utile d'esercizio inferiore alle previsioni (-27%) dopo svalutazioni per 2,5 miliardi di euro in partecipazioni come quella in Telco.

* Guadagna quasi il 2% Mediaset Espana che ha accusato nel 2012 una contrazione dell'utile d'esercizio del 55%, leggermente sopra le attese degli analisti.   Continua...

 
Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid