Borse Asia-Pacifico pesanti dopo esito voto Italia

martedì 26 febbraio 2013 10:04
 

MILANO (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico procedono in netto ribasso. L'esito delle elezioni politiche in Italia, con un parlamento privo di una chiara maggioranza, ha messo nel panico gli investitori e fatto ricomparire lo spettro della crisi del debito nella zona euro.

Attorno alle 8,05 italiane, l'indice Msci dell'area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, perde l'1% circa.

* HONG KONG sui minimi del 2013. A picco le società attive nel trasporto ferroviario: il quotidiano 21st Century Business Herald ha scritto che c'è un piano per fondere il ministero delle Ferrovie con quello delle Comunicazioni. In rosso Daqin Railway e China Railway Construction. Debole Prada.

* Ugualmente in ribasso l'altra piazza cinese, SHANGHAI. Male soprattutto il settore finanziario. in controtendenza le piccole banche, come China Minsheng Bank e Ping An Bank: la stampa di Shenzen ha scritto che questi istituti hanno interrotto l'erogazione di mutui a Pechino.

* SINGAPORE in rosso, sui minimi da due settimane e mezzo. Pesanti i titoli ciclici. Global Logistic Properties a picco dopo che il fondo sovrano Gic ha tagliato la partecipazione nella società attraverso la vendita di azioni per 1,25 miliardi di dollari.

* Giù TAIWAN. Deboli Hon Hai (-1,43%) e Tsmc (-1,43%).

* Meglio SEUL, per quanto in calo. Pesanti gli assicurativi: Hanwha Life Insurance ha risentito della decisione dell'azionista Hanwha Chemical di vendere la sua partecipazione per 107 milioni di dollari.

* SYDNEY in sintonia con le altre borse mondiali. Male le società legate alle materie prime e i finanziari. In controtendenza le società minerarie che estraggono oro, grazie all'andamento dei prezzi: Newcrest è avanzata dell'1,89% e Medusa Mining del 3,48%.

* MUMBAI depressa. In calo Icici Bank e Tata Motors. Fuori dal coro Bharti Airtel e altri operatori di telefonia mobile, come Idea Cellular, sull'attesa che il governo sia costretto a tagliare il prezzo delle frequenze che ancora restano da assegnare. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un'immagine della Borsa di Kuala Lumpur. REUTERS/Bazuki Muhammad