Mozambico, Eni effettua nuova scoperta gas, confermato potenziale

lunedì 25 febbraio 2013 17:27
 

MILANO (Reuters) - Eni ha effettuato una nuova scoperta di gas naturale all'interno del complesso di Mamba, nell'Area 4 dell'offshore del Mozambico, attraverso il pozzo di delineazione Coral 3, l'ottavo pozzo perforato con successo in sequenza nel permesso.

Ne dà notizia un comunicato.

La nuova scoperta conferma il potenziale dell'area operata da Eni a 2.115 miliardi di metri cubi di gas in posto, dei quali almeno 761 di pertinenza esclusiva dell'area stessa.

Coral 3 è stato perforato in 2.035 metri d'acqua e ha raggiunto la profondità complessiva di 5.270 metri. Il pozzo è localizzato circa 5 chilometri a sud di Coral 1, a circa 15 chilometri da Coral 2 e 65 chilometri dalla costa di Cabo Delgado.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia