Commercio extra Ue italiano a gennaio in deficit di 2,3 mld dice Istat

lunedì 25 febbraio 2013 10:38
 

ROMA (Reuters) - Istat comunica che nel mese di gennaio il commercio estero extra europeo ha mostrato un saldo in deficit di 2,281 miliardi che si raffronta al disavanzo di 5,191 miliardi dell'analogo mese del 2012.

Le esportazioni mostrano un ampio incremento su base tendenziale (+17,7%), a fronte di una diminuzione significativa delle importazioni (-5,6%).

Rispetto a dicembre 2012, entrambi i flussi commerciali presentano un incremento, più marcato per le esportazioni (+3,9%) che per le importazioni (+3,0%).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia