UniCredit chiuderà altre 350 filiali entro 2015, 110 in 2013

martedì 19 febbraio 2013 19:55
 

MILANO (Reuters) - Il Cda di UniCredit ha approvato oggi un piano di ulteriore riduzione delle filiali in Italia con l'obiettivo di chiuderne 350 circa entro il 2015, di cui 110 quest'anno.

Lo ha annunciato il Ceo Federico Ghizzoni al termine del consiglio.

"Per l'Italia abbiamo approvato un piano di ulteriore riduzione delle filiali, circa 350 entro il 2015. Di queste 110 entro il 2013. E' un incremento rispetto al piano che prevedeva la chiusura di 150 entro il 2015. Queste le abbiamo già chiuse entro l'anno scorso", ha spiegato Ghizzoni.

Dal 2009 UniCredit ha chiuso circa 800 filiali, ha ricordato l'amministratore delegato.

Dalla chiusura delle filiali di quest'anno si attendono risparmi immobiliari per circa 15 milioni, ha concluso Ghizzoni.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia