Borse Europa in calo, Carlsberg perde oltre 5%

lunedì 18 febbraio 2013 11:13
 

LONDRA (Reuters) - Seduta negativa per le borse europee, con il produttore di birra Carlsberg in forte calo sulla scia della trimestrale peggiore delle attese.

Il gruppo danese ha registrato un utile inferiore alle previsioni degli analisti nel quarto trimestre e ha rivisto al ribasso le stime a lungo termine sui margini, con il titolo che perde oltre il 5% nelle prime ore di contrattazione.

Il FTSEurofirst estende così le recenti perdite dopo il rally visto a gennaio, con il sentiment degli analisti che risente delle ultime non brillanti trimestrali.

Intorno alle 10,35 l'indice FTSEurofirst 300 perde lo 0,36%. Londra cede lo 0,06%, Parigi lo 0,36% mentre Francoforte salo dello 0,08%.

I titoli in evidenza:

* Vola Natixis (+21,2%) con forti volumi, dopo l'annuncio della semplificazione societaria con la cessione di una quota del 20% di BPCE, la rete di istituti cooperativi che la controlla. L'operazione rafforzerà i requisiti di capitale richiesto da Basilea oltre a permettere di distribuire agli azionisti 2 miliardi di euro.

* L'olandese TNT Express NV (+4%) è in calo sulla scia dei risultati, che hanno mostrato a sorpresa una perdita netta di 148 milioni di euro nel quarto trimestre. Gli analisti avevano previsto un utile di 32,2 milioni. La società ha annunciato che sta cercando di vendere le attività in Cina e Brasile.

* ITV (+3%) balza sulle speculazioniche il gruppo televisiovo possa essere oggetto di offerte, secondo alcuni trader.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Operatori di borsa durante una seduta. REUTERS/Brendan McDermid