Borse Asia-Pacifico, indici in rialzo, attesa per G20

giovedì 14 febbraio 2013 08:51
 

(Reuters) - Seduta positiva per le borse dell'area Asia-Pacifico, in attesa dell'incontro dei ministri delle Finanze e dei governatori delle banche centrali dei paesi del G20 previsto per questo week end.

L'attenzione degli investitori sarà puntata soprattutto sul tema della crescita economica e su quello dei tassi di cambio delle valute.

L'indice Msci dell'Asia-Pacifico guadagna lo 0,51%. La piazza di Tokyo, non compresa nel paniere asiatico, ha terminato la seduta in rialzo dello 0,5%.

Per la festività del Capodanno lunare, i mercati restano oggi chiusi in Cina e a Taiwan.

HONG KONG rimbalza dopo i tre giorni di chiusura per la festività del capodanno lunare, anche sei volumi restano deboli. Tonico il settore immobiliare.

Negativa SINGAPORE, zavorrata da Singapore Telecommunications, il maggiore operatore di tlc nel sud-est asiatico, in deciso calo sulla scia dei risultati. Il gruppo ha infatti registrato un calo dell'8,3% negli utili del terzo trimestre.

SEUL poco mossa dopo il forte balzo registrato ieri. La Banca di Corea ha mantenuto i tassi stabili come atteso.

SYDNEY ha chiuso in rialzo, trovando sostegno nelle buone trimestrali pubblicate da alcune società. Rally dei minerari.

Negativa la borsa indiana.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia