Yen tiene guadagni, investitori cauti dopo nota G7

mercoledì 13 febbraio 2013 10:49
 

LONDRA (Reuters) - Lo yen mantiene i guadagni segnati ieri nei confronti del dollaro e dell'euro dopo la nota del G7 che ha implicitamente fatto riferimento alle eccessive oscillazioni dello yen, che da novembre si è significativamente indebolito nei confronti delle principali controparti.

La preoccupazione degli investitori è che nel corso del G20 in agenda nel week end venga ribadito da parte dei leader politici un orientamento critico nei confronti della recente discesa della valuta nipponica, a fronte delle annunciate politiche espansive dell'istituto centrale giapponese.

Intorno alle 10,30 lo yen sale sul dollaro, che scivola a 93,29 da 93,46 della chiusura, ed è stabile sullo sull'euro, che passa di mano a 125,76 da 125,74 della chiusura.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia