Petrolio, Opec aumenta stime crescita domanda mondiale nel 2013

martedì 12 febbraio 2013 13:43
 

LONDRA (Reuters) - La domanda di petrolio a livello mondiale crescerà in maniera più veloce rispetto al previsto nel 2013, secondo quanto annuncia l'Opec che cita segnali di ripresa nell'economia mondiale.

I consumi di petrolio si espanderanno di 840.000 barili giorno di olio equivalente quest'anno, sottolinea l'organizzazione che raggruppa i paesi esportatori di petrolio nel bollettino mensile, pari a un incremento di 80.000 barili rispetto alle attese precedenti.

Secondo altre fonti citate nello studio, l'Opec ha ulteriormente ridotto le proprie stime di produzione a gennaio di circa 21.000 barili giorno a 30,32 milioni vicine all'obiettivo ufficiale di 30 milioni.

Il principale esportatore è l'Arabia Saudita che ha pompato 9,05 milioni di barili giorno a gennaio, stabile rispetto a dicembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia