Borsa Tokyo chiude in deciso ribasso su timori zona euro, Sony -10%

venerdì 8 febbraio 2013 09:07
 

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in deciso ribasso, segnando la prima perdita settimanale dopo 12 settimane in rialzo.

La piazza giapponese, che lunedì resterà chiusa, ha risentito, come già era successo alle borse europee e a Wall Street, dei commenti del presidente della Bce sulle prospettive dell'Europa.

L'indice Nikkei ha perso l'1,8% a 11.153,16 punti, archiviando la settimana con un calo complessivo dello 0,3%. Il più ampio Topix ha ceduto l'1,2% a 957,35 punti.

Tra i singoli titoli, Sony ha ceduto oltre il 10% dopo aver presentato risultati trimestrali inferiori alle attese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia