TI Media, Ebitda 2012 negativo per 45 mln, debito sale a 260 mln

giovedì 7 febbraio 2013 16:03
 

MILANO (Reuters) - TI Media chiude il 2012 con ricavi in calo del 6,7% a 222,3 milioni e un ebitda negativo per 44,8 milioni dai +27,3 milioni registrati nel 2011.

L'indebitamento finanziario netto è salito a 260,1 milioni dai 138,7 milioni di fine 2011 e dai 224,1 milioni dello scorso settembre.

Sull'Ebitda, sottolinea una nota, incide "il significativo incremento dei costi di palinsesto di La7 e la flessione dell'Ebitda di Mtv". Il risultato 2011 beneficiava poi l'indennizzo di 20,5 milioni di euro per la risoluzione anticipata del contratto di Competence Center.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia