Mps, fonte Boi: Banca d'Italia concesse prestito da 2 mld nel 2011

giovedì 7 febbraio 2013 15:27
 

ROMA (Reuters) - La Banca d'Italia ha concesso un prestito di emergenza da 2 miliardi di euro al Monte dei Paschi di Siena ma non si è trattato di una operazione segreta bensì di una procedura normale, ha detto una fonte della banca centrale.

Il Wall Street Journal ha scritto oggi che nell'ottobre 2011 via Nazionale ha dato un "prestito segreto" da 2 miliardi di euro al Monte dei Paschi che stava incontrando crescenti difficoltà sul fronte della liquidità.

La fonte della Banca d'Italia nega che si sia trattato di una operazione segreta: "Nell'autunno del 2011 il mercato interbancario lending-securities-against-collateral si era blocccato e il prestito della Banca d'Italia, una operazione del tutto normale over-the-counter - era la via più veloce per risolvere la loro posizione di scarsa liquidità senza creare ulteriori tensioni sul mercato", ha spiegato la fonte.

Monte dei Paschi, che dipende dai prestiti statali, è al centro di una bufera politica e finanziaria per una serie di contratti strutturati che hanno procurato una perdita di 730 milioni di euro.

Mario Draghi, attuale presidente della Banca centrale europea, è stato governatore della Banca d'Italia fino al primo novembre 2011.

In una relazione depositata in Parlamento il mese scorso Bankitalia ha reso noto, tra l'altro, che nell'autunno del 2011 "la posizione di liquidità della banca [Mps] si era fatta più fragile" e che "si erano rese necessarie da parte della Banca d'Italia operazioni di prestito titoli al fine di consentire alla banca di ampliare il ricorso al finanziamento della Bce".

La posizione finanziaria del Monte dei Paschi ha cominciato ad andare sotto stress in seguito all'acquisto di Antonveneta per oltre 9 miliardi di euro poco prima della crisi finanziaria del 2007-2008.

Il ricco portafoglio in Btp ha ulteriormente indebolito Mps con la crisi del debito nell'estate del 2011 che ha causato forti svalutazioni nei prezzi dei bond sovrani italiani.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Mps, fonte Boi: Banca d'Italia concesse prestito da 2 mld nel 2011 REUTERS/Michaela Rehle