Deutsche Bank, cinque trader sospesi per manipolazione Euribor

mercoledì 6 febbraio 2013 15:43
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Deutsche Bank ha sospeso cinque trader in relazione a una sospetta manipolazione dell'Euribor, secondo quanto riferito da una fonte vicina alla situazione.

I trader sono stati sospesi dopo un'indagine interna condotta dall'istituto tedesco, spiega la fonte.

Si tratta di cinque dipendenti del team del mercato monetario, ma la banca non ha reso noti i loro nomi.

Nessun componente o ex componente del board è coinvolto, ha detto la banca.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il logo della tedesca Deutsche Bank a Francoforte. REUTERS/Kai Pfaffenbach