Borse Europa positive dopo avvio incerto,occhi su trimestrali

mercoledì 6 febbraio 2013 10:24
 

LONDRA (Reuters) - Borse europee in rialzo dopo un avvio incerto mentre il mercato cerca di assorbire risultati societari contrastati.

"Lunedì c'era un clima di allarme sul fatto che le cose erano meno rosee di quanto apparissero. Gli indici europei potrebbero aver raggiunto i massimmi dei prossimi sei mesi", commenta Arnaud Scarpaci, gestore di Montaigne Capital. "La possibilità di un aumento della volatilità è molto alto. La cosa migliore è il trading intraday in Europa o acquistare azioni negli Usa, che dovrebbero beneficiare di un migliore contesto economico".

Intorno alle 10,15 il FTSEurofirt 300 sale dello 0,5%. Sulle piazze europe, Londra è in crescita dello 0,5%, Francoforte e Parigi dello 0,2% circa.

I titoli in evidenza:

* Sale del 2,7% ArcelorMittal, il maggiore gruppo siderurgico al mondo, che ha alzato le stime su domanda e utili per l'anno in corso, dopo un difficile 2012.

* Il gruppo francese Vinci perde circa il 2% dopo aver avvisato il mercato che le attività di costruzioni e concessioni saranno stabili nel 2013 sul 2012, esercizio che ha registrato un incremento dello 0,7% dell'utile e del 4,5% dei ricavi.

* Guadagna il 3,7% Volvo nonostante abbia annunciato un avvio d'anno pesante a causa della debolezza della domanda, che porterà a un calo degli utili trimestrali superiore alle attese.

* Balza di oltre l'8% Elan Corporation dopo l'accordo con Biogen Idec, che acquisirà dal socio irlandese il pieno controllo del farmaco di punta per la sclerosi multipla Tysabri per 3,25 miliardi di dollari più le future royalties.

* Netto calo per il gruppo tlc finlandese Elisa sull'onda di previsioni deboli per la prima parte dell'anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Operatori di borsa durante una seduta. REUTERS/Brendan McDermid