Zona euro, Hollande: ha bisogno di difendere la propria valuta

martedì 5 febbraio 2013 12:24
 

STRASBURGO (Reuters) - Il presidente francese Francois Hollande ha detto oggi che la zona euro deve sviluppare una politica di cambi per proteggere la valuta unica da "movimenti irrazionali".

"L'Europa...sta lasciando l'euro vulnerabile a movimenti irrazionali in una direzione o nell'altra", ha detto Hollande nel suo primo discorso da presidente al Parlamento europeo di Strasburgo.

"Una zona monetaria deve avere una politica valutaria, altrimenti finisce soggetta ad un cambio che non riflette le condizioni reali della propria economia".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il presidente francese Francois Hollande. REUTERS/Patrick Kovarik/Pool