TI Media, Clessidra presenterà offerta migliorativa entro 7/2

giovedì 31 gennaio 2013 16:54
 

MILANO (Reuters) - Il fondo Clessidra presenterà una nuova offerta per TI Media entro il 7 febbraio, quando si riunirà il Cda della controllante Telecom per decidere il destino del gruppo televisivo.

Lo dice una fonte vicina alla situazione.

"Clessidra presenterà un'offerta migliorativa e vincolante entro il 7 febbraio", dice la fonte.

Nessun commento da Clessidra.

Il titolo ha accelerato dopo la notizia, raggiungendo un rialzo di oltre il 6% accompagnato da volumi in aumento.

Recenti indiscrezioni stampa hanno dato in pole position l'altro pretendente, Urbano Cairo, che ha presentato un'offerta per le sole reti televisive e non per le frequenze (multiplex) in pancia alla società. Una fonte ieri ha detto a Reuters che "fino al 7 nulla è certo" sul futuro dell'editore di La7.

(Claudia Cristoferi) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia