Alitalia, fonte: lunedì Cda su prestito ponte 200 mln a carico soci

martedì 29 gennaio 2013 10:33
 

ROMA (Reuters) - Il consiglio di amministrazione di Alitalia [CAITLA.UL] si riunirà nuovamente lunedì prossimo, dopo l'incontro fiume di ieri, per esaminare un finanziamento-ponte da 200 milioni di euro a carico dei soci che sostenga la compagnia in crisi di liquidità.

E' quanto riferisce oggi una fonte dell'aerolinea, dopo la lunga riunione del cda ieri - oltre sette ore -, la prima dopo la scadenza, il 12 gennaio scorso, del lock up per gli azionisti.

"I principali azionisti si sono mostrati concordi al prstito-ponte, si respira un clima positivo in vista della riunione di lunedì", commenta la fonte.

Il cda di ieri ha vagliato ed escluso sia l'ipotesi di emettere obbligazioni a 12-18 mesi, eventualmente convertibili, sia la possibilità di un aumento di capitale da 400 milioni in due tempi, 200 milioni subito e successivamente altri 200, per dare ossigeno alla compagnia, aggiunge la fonte.

Non si è parlato della vendita di quote, mentre ci si attende che nei prossimi giorni, ricorda la fonte, i vertici Alitalia affidino un mandato esplorativo ufficiale alla banca Rothschild per individuare un compratore.

Il cda di ieri ha anche esaminato i conti della compagnia, senza ancora approvarli. Dopo aver preso atto del preconsuntivo 2012, ha considerato l'andamento del primo trimestre del nuovo esercizio che risulta "in linea con le previsioni di budget", spiega la fonte, e confermato l'obiettivo di un pareggio di bilancio per il 2013.

Per il 2012, la compagnia dovrebbe chiudere con perdite per circa 180 milioni. "Il terzo trimestre ha chiuso con 173 milioni di rosso e il quarto dovrebbe essere in miglioramento, con perdite intorno ai 10 milioni, confermando l'inversione di tendenza rispetto al primo semestre dell'anno", afferma la fonte

L'approvazione del bilancio 2012 sarà all'ordine del giorno di un ulteriore cda fissato per la fine di febbraio.

(Valentina Consiglio) Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un velivolo Alitalia sulla pista. REUTERS/Mohamed Abd El Ghany