Prezzi agricoli, rallentano aumenti nel 2012

mercoledì 23 gennaio 2013 15:27
 

ROMA (Reuters) - Nel 2012 i prezzi agricoli all'origine hanno registrato in Italia un aumento del 2,1% rispetto al 2011, quando l'incremento annuale era stato molto forte.

Lo rende noto un comunicato dell'Ismea, l'Istituto di servizi per il mercato agricolo e alimentare.

"L'aumento risulta nettamente più moderato rispetto a quello del 2011 (+14%) e inferiore alla dinamica dei prezzi al consumo di alimenti e bevande, esclusi gli alcolici, rincarati - in base alle rilevazioni dall'Istat - del 2,6% nella media 2012", dice la nota.

A crescere soprattutto sono stati frutta (+4,7%) e ortaggi (5,2%) e maggiormente i vini (+32,7%) e la soia (21,1%). In calo invece i cereali (-2,5%)e l'olio d'oliva (-19,1%). Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia