Borse Europa poco mosse intorno ai massimi su trimestrali

mercoledì 23 gennaio 2013 09:39
 

LONDRA (Reuters) - Le borse europee si muovono poco mosse in range stretto sempre vicine ai massimi da 22 mesi grazie ad alcuni risultati positivi che stanno emergendo dalle trimestrali e che stanno sostenendo l'indice generale.

Intorno alle 9,30 l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 è in rialzo dello 0,09% circa.

Tra le singole borse Francoforte cede lo 0,02%, Parigi lo 0,06%, mentre Londra sale dello 0,22%.

"Al momento, nel breve periodo, siamo in un trend di consoldiamento che potrebbe portare verso un rialzo e per la fine dell'anno ci aspettiamo che gli indici possano testare nuovi massimi", osserva un broker.

I titoli in evidenza:

* Siemens in lieve calo dopo i risultati trimestrali che segnano un lieve calo nei profitti, mentre il gruppo ha messo in guardia che la domanda di prodotti per l'automazione industriale si sta indebolendo.

* Alla borsa polacca Bank Pko cede oltre il 3% sulla notizia che la Polonia venderà circa il 12% della partecipazione nell'istituto. Il valore della quota è pari a 1,6 miliardi di dollari.

* Positiva Novartis che sale del 2,7% dopo l'annuncio che il gruppo farmaceutico si attende ricavi in crescita verso la metà a una cifra dal 2014.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
La sala operativa della borsa di Francoforte. REUTERS/Remote/Marte Kiesling