Borsa Tokyo chiude in lieve calo, realizzi dopo annuncio Boj

martedì 22 gennaio 2013 08:41
 

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo chiude in leggera flessione cancellando i guadagni registrati immediatamente dopo l'annuncio della Banca del Giappone di fissare il target sull'inflazione al 2% e di procedere ad acquisti illimitati di asset.

Il mercato ha accolto la notizia positivamente ma ha approfittato del rialzo delle quotazioni per fare scattare le prese di profitto.

"La Banca (del Giappone) ha annunciato al mercato ciò che era atteso e quindi c'è stata in un primo momento un'accoglienza positiva ma senza alcuna forte sorpresa", ha detto un gestore di un fondo Usa.

"E' positivo che la banca abbia detto che intende acquistare asset senza fissare una scadenza, ma questo potrebbe anche essere percepito come un modo per non stabilire un calendario in maniera tale da potere rinviare gli acquisti se lo si vuole" ha aggiunto.

L'indice Nikkei ha perso lo 0,35% a 10.709,93 punti dopo un balzo fino a 10.859,42 dopo l'annuncio della Boj. Il più ampio paniere Topix ha lasciato sul terreno lo 0,44% a 901,15. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia