Manovra correttiva in primavera per Bersani "non è affatto inevitabile"

giovedì 10 gennaio 2013 19:54
 

ROMA (Reuters) - Per il leader del Pd Pier Luigi Bersani una manovra correttiva la prossima primavera non è inevitabile.

"Non la ritengo affatto inevitabile. Non la indico, bisogna vedere i dati, quando è febbraio-marzo si capirà meglio", ha detto Bersani nel corso della registrazione del programma di RaiUno Porta a Porta.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un'immagine del leader del Pd Pier Luigi Bersani. REUTERS/Alessandro Garofalo