Cina, export dicembre balza oltre attese, massimi sette mesi

giovedì 10 gennaio 2013 08:29
 

PECHINO (Reuters) - In Cina le esportazioni hanno registrato a dicembre un rimbalzo a sorpresa ai massimi dei sette mesi terminando l'anno in forte salita in un'economia che ha sofferto sette trimestri di rallentamento. La ripresa dell'export potrebbe tuttavia essere di breve durata a causa di una domanda globale che rimane ancora sottotono.

Nel mese scorso le esportazioni sono cresciute del 14,1% rispetto all'anno precedente, battendo di gran lunga le aspettative degli analisti che indicavano un rialzo del 4%.

Gli economisti sottolineano che il balzo dal +2,9% di novembre è probabilmente accentuato dai deboli dati di confronto dell'anno scorso.

Le importazioni sono salite del 6% rispetto ad attese di +3%, e dopo un novembre di crescita nulla.

Il surplus commerciale sale a 31,6 miliardi di dollari da 19,6 miliardi di novembre e contro attese di 19,7 miliardi.

Sempre in Cina l'aggregato monetario M2 ha registrato un incremento, su base annua, del 13,8% in dicembre, di fatto in linea sia con le attese di mercato sia con il dato precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia