PSA, vendite 2012 in ribasso del 16,5%, pesa Sud Europa

mercoledì 9 gennaio 2013 08:54
 

PARIGI (Reuters) - PSA Peugeot Citroen ha registrato nel 2012 un calo delle consegne di auto del 16,5%, dopo aver perso quote di mercato in Europa ed essersi ritirata dall'Iran.

I volumi globali di vendita sono calati a 2,97 milioni di veicoli nel 2012 da 3,55 milioni del 2011, appesantiti dalla caduta della domanda nel Sud Europa, dice una nota.

Peugeot prevede un ulteriore calo del 3-5% nel mercato europeo nel 2013, ma non ha dato obiettivi per il gruppo.

Nel 2012 la sua quota di mercato è calata al 12,7 dal 13,2%.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia