Germania, immatricolazioni auto in calo del 2,9% nel 2012

giovedì 3 gennaio 2013 13:51
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Le vendite di auto in Germania sono scese del 16% a dicembre e del 2,9% nell'intero 2012, in linea con il trend di debolezza di altri mercati chiave europei.

Le immatricolazioni di nuove auto nella maggiore economia d'Europa sono scivolate a 204.000 nuovi veicoli nell'ultimo mese del 2012, portando nell'anno a un calo del 2,9% a 3,08 milioni, secondo i dati diffusi dall'associazione tedesca di importatori di auto Vdik.

Le vendite di auto in Francia, Spagna e Italia nel 2012 sono scese ai livelli più bassi di molti anni e le immatricolazioni di dicembre hanno evidenziato le sfide che l'economia europea nel suo complesso si trova ad affrontare.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Veicoli pronti per la consegna nella cittadina tedesca di Bremerhaven. REUTERS/Fabian Bimmer