Borsa Tokyo chiude su massimi da quasi 2 anni, bene esportatori

venerdì 28 dicembre 2012 09:30
 

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo chiude in rialzo, portandosi sui massimi degli ultimi ventuno mesi.

L'azionario nipponico nel 2012 ha realizzato la migliore performance annuale dal 2005, galvanizzato dalla debolezza dello yen - di cui hanno beneficiato le società orientate all'export - e dall'attesa del varo di misure di stimolo dell'economia da parte del nuovo premier Shinzo Abe.

L'indice Nikkei ha archiviato la seduta con un progresso dello 0,7%, a 10.395,18 punti, picco dal 10 marzo 2011. Il più ampio paniere Topix è salito dello 0,67%, a 859,80 punti.

Tra i titoli in evidenza, toniche le case automobilistiche, come Toyota Motor (+1,91%) e Honda Motor (+1,13%).

Bene anche altre società esportatrici come Canon (+2,14%) e Nikon (+2,31%).

Toshiba ha messo a segno un progresso del 4,98%: secondo indiscrezioni di stampa, il gruppo è in trattative con tre soggetti per cedere la partecipazione nella divisione che si occupa di nucleare Westinghouse.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Visitatori oggi al Tokyo Stock Exchange, la borsa giapponese. REUTERS/Kim Kyung-Hoon