Enel, Conti: in 2012 raggiunti obiettivi Ebitda e debito

giovedì 20 dicembre 2012 13:04
 

ROMA (Reuters) - Enel ha raggiunto nel 2012 gli obiettivi di debito e Ebitda, mentre il 2013 sarà "un anno complicato" secondo l'Ad Fulvio Conti.

"Per il 2012 posso confermare che sono stati raggiunti tutti gli obiettivi che c'eravamo dati sia per le l'Ebitda sia per il debito", ha detto Conti a margine di un incontro con i giornalisti.

Il groppo elettrico puntava a ridurre il debito a 43 miliardi a fine 2012. Il target di Ebitda era indicato ad almeno 16,5 miliardi.

(Alberto Sisto) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia