Legge stabilità, pioggia di micromisure in emendamento relatori

mercoledì 19 dicembre 2012 15:48
 

ROMA (Reuters) - Pioggia di microfinanziamenti nell'ultimo emendamento alla legge di Stabilità firmato dai relatori, Paolo Tancredi (Pdl) e Giovanni Legnini (Pd).

Con l'approvazione del testo, riferiscono alcuni parlamentari, si dovrebbe chiudere l'esame in commissione Bilancio consentendo all'aula del Senato di avviare i lavori sulla manovra nel pomeriggio.

Tra le innumerevoli voci, Palazzo Madama stanzia 15 milioni sia nel 2014 sia nel 2015 per finanziare la Tirreno-Adriatica, 10 milioni per "fronteggiare il grave dissesto idrogeologico" in Abruzzo e 40 milioni al fondo per le non autosufficienze.

Il Piemonte si vede riconoscere 80 milioni per gli interventi sull'asse autostradale Pedemontana piemontese. Alla filiera della pesca vanno 400.000 euro, più 30 milioni per finanziare gli ammortizzatori sociali in deroga.

L'emendamento concede poi un contributo di 200.000 euro a favore della Basilica di San Francesco di Assisi e 3 milioni al Museo nazionale della Shoa.

Per garantire "la continuità territoriale nei collegamenti aerei" tra le isole minori della Sicilia arrivano quasi 13 milioni tra 2013 e 2016.

La Fondazione italiana per la ricerca sulle malattie del Pancreas - Onlus si vede attribuire 500.000 euro in ciascuno degli anni dal 2013 al 2015.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un momento dei lavori dell'aula di Palazzo Madama. REUTERS/Tony Gentile