Borsa Milano chiude in rialzo trainato da bancari su calo spread

martedì 18 dicembre 2012 18:02
 

MILANO (Reuters) - Piazza Affari chiude in rialzo con il resto d'Europa, in un mercato trainato dai bancari sulla scia dello spread Btp/Bund sceso ai minimi dal 5 dicembre.

Aiutano anche i progressi nei colloqui per evitare il "fiscal cliff" Usa, trainato dai bancari sulla scia dello spread tornato sui livelli pre-crisi.

Si guarda con più serenità al mercato in vista di fine anno, con i trader che sperano in una chiusura ulteriore dello spread.

L'indice FTSE Mib chiude in rialzo dello 0,94%, l'Allshare dello 0,86%. Scambi a 1,7 miliardi.

Futures sul FTSE Mib +151 punti a 16.160.

In Europa, il paniere FTSEurofirst segna +0,56%.

* MPS ancora tra i migliori dell'indice dopo il via libera di ieri della Ue alla ricapitalizzazione attraverso i Monti Bond. Brillano anche UBI e BANCO POPOLARE.

* UNICREDIT sale di oltre il 3%, INTESA SP del 2% circa.

* GENERALI in linea con l'indice, nel giorno in cui la Banca d'Italia dovrebbe prendere una decisione sul destino della quota del 4,5% detenuto nel capitale della compagnia triestina. Secondo la stampa la quota sara ceduta al Fsi, controllata dalla Cassa Depositi e Prestiti, con l'obiettivo di cederla sul mercato nel giro di due/tre anni.   Continua...