Borsa Milano, avvio positivo grazie a bancari, corre Finmeccanica

martedì 18 dicembre 2012 09:46
 

MILANO (Reuters) - Avvio in rialzo a Piazza Affari che beneficia di un clima positivo sui mercati dopo i progressi in Usa sul raggiungimento di un accordo per evitare il 'fiscal cliff'.

Ieri Barack Obama ha fatto una contro-offerta, in tema di tassazione sui redditi più elevati, ai repubblicani che l'hanno accolta con favore, sia pur con riserva.

Attorno alle 9,20 l'indice FTSE Mib sale dello 0,4% e l'Allshare dello 0,35%. In Europa, il paniere FTSEurofirst segna +0,35%.

* Positivi i bancari, guidati da MPS, in rialzo del 2,9% dopo che ieri la Commissione Ue ha dato il via libera condizionato al piano di salvataggio dello Stato per 3,9 miliardi. Bene anche POP MILANO, UNICREDIT, UBI, BANCO POPOLARE,, e INTESA SP con progressi tra lo 0,7% e l'1,4%.

* Sul fronte dei finanziari tonica anche GENERALI (+0,75%) nel giorno in cui la Banca d'Italia dovrebbe prendere una decisione sul destino della quota del 4,5% detenuto nel capitale della compagnia triestina.

* Nel FTSE Mib spicca anche FINMECCANICA (+2,6%) in vista della chiusura dei dossier che dovrebbero portare alla cessione della quota di controllo di Avio posseduto da Cinven (Finmeccanica ha quota di minoranza di Avio del 14% per la quale il Fondo Strategico italiano rimane favorito) e di Ansaldo Energia.

 
Traders a lavoro durante una seduta di borsa. REUTERS/Brendan McDermid