Borsa Tokyo chiude su massimi 8 mesi e mezzo dopo esito elezioni

lunedì 17 dicembre 2012 09:22
 

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha archiviato la seduta odierna in rialzo dello 0,94%, i massimi di chiusura degli ultimi otto mesi e mezzo dopo la vittoria del partito liberale democratico (PLD)alle elezioni anticipate.

L'indice Nikkei ha terminato a 9.828,88 punti e il Topix, più grande, a 807,84 punti (+0,85%).

La flessione dello yen - sceso ai minimi di 20 mesi contro il dollaro a 84,46 - ha offerto sostegno ai business orientati all'export.

"Il Nikkei potrebbe raggiungere i 10.000 punti a breve termine. Tuttavia sono un po' preoccupato per la riunione della banca del Giappone del 20 di dicembre", ha detto Ryota Sakagami, strategist di SMBC Nikko Securities.

Il timore è che gli investitori passino all'incasso se la banca centrale non annuncia questa settimana nuove misure accomodanti.

La vitttora del PLD, contrario all'abbandono completo del nucleare, ha impresso slancio agli energetici, in particolare Tokyo Electric Power. Del risultato delle elezioni hanno beneficiato anche finanziari e l'immobiliare. Il PLD è infatti favorevole ad un'espansione aggressiva della politica monetaria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un broker in una sala operativa a Tokyo, 17 dicembre 2012. REUTERS/Yuriko Nakao