Fiat, controllata polacca prevede 1.500 licenziamenti su calo domanda

venerdì 7 dicembre 2012 15:19
 

VARSAVIA (Reuters) - Fiat Auto Polonia, la divisione polacca del Lingotto, prevede di licenziare 1.500 lavoratori circa a seguito del calo della domanda di auto in Europa, annuncia la società in una nota.

La produzione della divisione polacca non raggiungerà le 350.000 unità quest'anno e scenderà al di sotto di quota 300.000 nel 2013 rispetto alle 600.000 prodotte nel 2009.

Nello stabilimento di Tych, nel Sud della Polonia, lavorano 5.600 persone, secondo quanto si legge sul sito web della Fiat polacca.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia